Incontro partecipato ieri a Bologna, ecco il via ufficiale alla Biennale 2017!

Incontro partecipato ieri a Bologna, per la presentazione della Biennale della Prossimità edizione 2017, alle organizzazioni della città. Cooperative sociali, Associazioni di rappresentanza, Reti di Volontariato e Associazioni, Social Street ed altre espressioni di cittadinanza attiva. Oltre 40 persone si sono riunite nella sede di Banca Etica, per confrontarsi, capire, conoscersi, insieme ai promotori nazionali che hanno raggiunto Bologna da Torino, Milano, Firenze…

I promotori non forniscono né contenuti né formule in franchising, ma garantiscono che lo spazio e il percorso sia di tutti coloro che vogliono condividere, promuovere, scambiare, confrontare storie ed esperienze di prossimità, uno spazio agibile per tutti e non appropriato da nessuno.

Tra un mese l’appuntamento per iniziare a lavorare operativamente, con chi a quel punto ha scelto di essere co-protagonista. Un mese per parlare con le persone, affrontare i loro dubbi, ragionare insieme.

Bene, la Biennale della Prossimità seconda edizione è partita!