Media partnership Biennale della Prossimità – Welfare Oggi

La Biennale della Prossimità sta definendo alcune partnership con i media di settore. Tra questi Welfare Oggi, con il quale si continuerà il rapporto intrapreso nel 2015 e che aveva portato la rivista alla realizzazione di uno speciale sull’evento di Genova.

Il primo frutto di questa partnership è che oggi questo speciale è liberamente e gratuitamente disponibile sul sito della Biennale della Prossimità. Da allora in poi la relazione con la rivista è continuata con il coinvolgimento di molte delle persone impegnate come promotori nazionali nella Biennale.

dossier-prossimita-1

 

Innanzitutto, dall’inizio del 2016, Gianfranco Marocchi, co-direttore della Biennale della Prossimità, ha assunto la direzione della rivista; in questi mesi molti di noi – Georges Tabacchi, Dino Barbarossa, Caterina Pozzi, Daniele Ferrocino, Carlo Andorlini – vi hanno scritto dei saggi. La rivista continuerà a seguire i temi della prossimità e dedicherà particolare attenzione a quanto emergerà dai lavori di Bologna. Da un punto di vista economico agli iscritti alla Biennale sono riservate le seguenti condizioni, fortemente favorevoli rispetto a quelle ordinarie (abbonamento cartaceo 70 euro // abbonamento pdf 40 euro) che sono fortemente migliorative rispetto alle condizioni ordinarie di abbonamento.

Chi fosse interessato a richiederle può farlo scrivendo a gianfranco.marocchi@libero.it.

 

Autori WO di Biennale della prossimità