Cantodiscanto + Laboratorio Musicale Migranti di oggi

cantodiscanto-migranti-11La musica del mondo e le affinità fra le diverse culture sono sempre state alla base della ricerca musicale dei Cantodiscanto, così  nei nostri ultimi concerti, e anche in questo caso  alla Biennale della Prossimità, a un certo punto della serata inviteremo sul palco i rifugiati e richiedenti asilo del Distretto dell’Unione di Pianura Est partecipanti al Laboratorio Musicale Migranti di oggi, ideato e condotto dall’Ass. Cult. Medinsud con il sostegno dell’Ufficio di Piano.

Li accompagneremo in musiche e canti su cui abbiamo lavorato nel corso del Laboratorio, e li coinvolgeremo in alcune nostre canzoni.

Abbiamo scelto dal nostro repertorio – oltre a qualche brano dall’ultimo nostro CD Todo el mundo a cantar  che è stato incluso nella prima scrematura del Premio Tenco come migliore album in dialetto –  una selezione di brani dal mondo, registrati  nel precedente  Tutto il mondo è paese, e altri pezzi che hanno caratterizzato il percorso dei Cantodiscanto in un cammino più che ventennale.